Friggitrici, le cose da tener presente

Quando comprate una friggitrice occorre tener presente non soltanto il prezzo ma anche i componenti essenziali perché sono quelli che fanno la differenza e rendono qualitativamente superiore un modello piuttosto che un altro. In ogni caso se avete voglia di approfondire meglio collegatevi qui: https://guidafriggitrice.it

Tornando ad analizzare il punto di partenza, ovvero le componenti, mi raccomando a

  •         Struttura esterna. La struttura esterna varia in base al modello che acquisterete. In ogni caso però sarà realizzata in acciaio o plastica dura, o comunque in altri materiali che resistono al calore e rendono l’esterno della friggitrice isolato e sicuro da maneggiare. In commercio esistono sia modelli professionali che per uso domestico. Queste ultime hanno una forma più tondeggiante, sono più piccole e di conseguenza anche più maneggevoli e semplici da usare. La struttura esterna è completata poi da una maniglia e dal coperchio con cui chiuderle durante l’uso.
  • Cestello. Il cestello interno è realizzato sempre in acciaio inox di alta qualità, materiale che non ha problemi nell’entrare in contatto con l’olio ad alta temperatura. Il cestello è bucherellato e serve a immergere il cibo in modo che si trovi completamente coperto dall’olio.
  • Termostato. Molti modelli, specialmente quelli più moderni, sono dotati di un comodo termostato che indica la temperatura raggiunta dall’olio e che vi dà indicazioni sulle temperature più adatte ai vari cibi che vi troverete a preparare.
  • Sistema di filtri. Il filtro è un elemento essenziale di questi strumenti. I filtri sono infatti anti odore e vi permettono di utilizzare la friggitrice anche dentro casa senza creare eccessiva puzza.
  • Alimentazione. La maggior parte dei modelli è dotata di un’alimentazione di tipo elettrico; quindi per funzionare hanno bisogno di essere collegate ad una presa di corrente elettrica.
  • Capacità interna. La capacità si riferisce alla quantità di litri di olio che potrete inserire al suo interno. Questo dato vi permetterà di calcolare la quantità di cibo che potrete preparare avvalendovi della friggitrice. Solitamente la capacità media si aggira tra un minimo di 1,2 litri a un massimo di circa 3\4 litri.